OLTREMARE

OLTREMARE

Oltremare è un parco tematico naturalistico-tecnologico, sito presso Riccione, specializzato nella tutela di particolari specie di animali sia della terra e del mare. Le attrazioni sono particolarmente concentrate su ciò che riguarda gli animali degli oceani, ossia sulla presenza di teche, acquari, spettacoli marini e piccole riserve naturali.

Aree marine

Questa sezione è dedicata all'ambiente marino e composta dalla Laguna dei delfini e da Pianeta mare, area dedicata agli abitanti del mare Adriatico.

  • Pianeta Mare

Un grande ambiente completamente dedicato all'Adriatico e ai giganti che lo popolano. Si tratta in pratica di una mostra museale molto accurata di balene, delfini, squali, pesci luna e altri grandi vertebrati, ricostruiti in scala reale in resina, fibra di vetro e poliuretano. La realizzazione è stata supervisionata da Maurizio Wurtz di Artescienza[1], su progetto di Valter Fogato, biologo e illustratore naturalista. Il settore contiene anche un'area speciale dedicata ai bambini.

  • La Laguna dei Delfini

La laguna dei delfini, ricostruisce un angolo di Adriatico dove i tursiopi di Oltremare si esibiscono davanti al pubblico. La laguna riproduce l'ambiente marino e si divide in più zone. Durante il mese di agosto 2014, il parco ha registrato anche la nascita del primo esemplare concepito in cattività nelle sue vasche, un cucciolo di tursiope di 23 kg e 115 centimetri.[2]

Aree naturali

Oltremare presenta una vasta area dedicata alla natura della terraferma. Le seguenti zone sono:

  • Area falchi: dove gli addestratori intrattengono il pubblico con vari tipi di falco che fanno volare per il cielo. La zona contiene anche un piccolo itinerario turistico per la conoscenza più approfondita di queste specie di rapaci.
  • Area spettacoli della fattoria: un palcoscenico, simile a quello dell' "area dei delfini", dove è possibile ammirare da vicino esemplari magnifici come l’Ara rossa e verde (Ara chloropterus) e l’Ara blu e gialla (Ara ararauna) e i meno conosciuti Conuri del sole (Aratinga sostizialis).
  • Delta: lungo il percorso si possono osservare non solo flora e fauna tipiche del Delta del Po, come per esempio lo Storione (Acipenser sturio), una specie endemica del mare Adriatico in forte contrazione numerica e di areale a causa delle attività antropiche dirette e indirette, ma anche le cosiddette specie “aliene” che molto spesso hanno soppiantato quelle autoctone, come ad esempio il pesce siluro e le testuggini palustri dalle orecchie rosse.
  • Wallaby: Dal 2018 è stata allestita un'area che ospita esemplari di Wallaby,
Vedi tutte

Di noi hanno detto...

Ottima accoglienza ottima disponibilità ottima pulizia ottima colazione ...
Pietro Gobbi / 02-05-2018
Tutto, cordialità dello staff, comfort, posizione, pulizia, colazione ecc....
DF4 / 01-05-2018
The personel and the service very good quality, breakfasts very good and the location perfect. For sure will come again. ...
Magdalena Wiertelak / 30-04-2018
Excelente apartamento, bien ubicado, con todo lo necesario para pasar una estancia placentera y lo mejor ...la cordialidad de Gianluca. Excelente y 100% recomen...
Nancy Gonzales (CL) / 16-09-2017
C'è poco da dire , Hotel molto pulito e accogliente, a due passi dal mare.Personale educato e sempre molto disponibile. Il proprietario numero uno , sempre dis...
Mauro F. / 28-08-2017
Disponibilità assoluta dei Gestori e grande cordialità e professionalità. Appartamento super comodo con Terrazzone spettaccolo vista mare! Bici a disposizion...
Salvatore (IT) / 25-06-2017
Vedi tutti

Vorresti un preventivo?

Compila il form, ti contatteremo al più presto!
Campi obbligatori *

Newsletter

Benvenuti a

Torre Pedrera

Dove siamo
Hotel Nobel
Via Obbia, 10
47922 Torre Pedrera (Rn)
info@hotelnobelrimini.it
Residenza Nobel
Via Giumbo, 27
47922 Torre Pedrera (Rn)
info@residenzanobel.it
Tel. +39 0541720366 / +39 0541722383 Fax +39 0541721297
P.Iva 04295920401 - Privacy Policy
Credits TITANKA! Spa © 2018